La Scrana

La Tua Prenotazione
Arrivo
Notte/i
Partenza
Adulti
Bambini

La Scrana

A Partire Da€55,00 / Notte/i
LettoKing Size
MaterassoMemory Foam 25 cm
CusciniMemory Foam
DogheIn Legno di Faggio
Frigobar
Wifi
Scrivania
BagnoPrivato con doccia
Asciugacapelli
Prodotti da bagnoin Omaggio
RiscaldamentoRaffrescamento e Ricambio aria
Non Fumatori
Lettinoa richiesta, gratuito
Letti Aggiuntivia richiesta, a pagamento

La scrana è la sedia, in dialetto reggiano. La sedia di legno e paglia intrecciata è il simbolo delle lunghe ore passate a sedere dalle Rezdore. In Emilia se si pensa a una rezdora viene subito in mente una cuoca provetta di una generazione “lontana”, indaffarata tutti i giorni a tirare la sfoglia.

In realtà rezdora era la moglie dell’“azdour”, cioè il capofamiglia. Letteralmente significa “reggitora” o “colei che conduce”, quindi la rezdora era la persona che affiancava il “rezdor” nella gestione della vita famigliare quotidiana con il compito di amministrare la casa ed essere responsabile di tutto quello che accadeva all’interno delle mura domestiche.

La camera, la prima entrando al piano terra, si trova dove un tempo era situata la cucina del Casale, da cui la rezdora conduceva le sue plurime attività.

Scroll Up